Lettere
Giuseppe d’Arimatea. Alle origini della leggenda del Graal Vedi a schermo intero

Giuseppe d’Arimatea. Alle origini della leggenda del Graal

Si narra che ad Avalon, sulla collina di Wearyall, nel 64 d.C. sbarcò un gruppo di uomini provenienti da molto lontano.

Il loro capo portava con sé testimonianza di una grande storia, che diede origine ad una grande leggenda.

Questo libro prova a raccontarvi qualcosa di quest’uomo”.  

Maggiori dettagli

ISBN 9788898843275

100 Articoli disponibili

9,90 €

Glastonbury è una cittadina del Somerset, una regione dell'Inghilterra occidentale, che si estende verso il canale di Bristol. Un tempo era perlopiù ricoperta dall'acqua. I mezzi più utilizzati per raggiungere questi luoghi erano semplici imbarcazioni, che  venivano ormeggiate sui fianchi di quelle che adesso sono le colline. Le nebbie che si formavano dense trasformavano queste terre palustri in labirinti e le rare colline che si ergevano apparivano come isole. Attraverso queste nebbie si credeva che alcuni prescelti, perdendosi, potessero accedere all'isola di Avalon, il luogo più sacro della cultura celtica.

curatore ADRIANO GATTA

rilegato brossura filo refe

pagg. 80

formato 19 x15 cm 

peso 80 g

  • Altezza 19 cm
  • Larghezza 15 cm
  • Profondità 0,8 cm
  • Peso 80g