Lettere
OLIMPIA ovvero papaveri e papere Vedi a schermo intero

OLIMPIA ovvero papaveri e papere

Un furto di quadri antichi scoperto per caso, apparentemente senza indizi di nessun tipo. Una narrazione che si dipana secondo lo schema classico del giallo, ma non è solo la curiosità di scoprire il colpevole che tiene avvinto il lettore da un capitolo all’altro. 

Maggiori dettagli

ISBN 9788898843015

100 Articoli disponibili

15,00 €

C’è anche e soprattutto la ricchezza e la varietà dei personaggi minuziosamente osservati nei loro comportamenti quotidiani: Olimpia, la paperina che sogna di salire in un mondo che ha solo intravisto da lontano, un celebre avvocato abituato a muoversi da gran signore sulla scena internazionale, un vecchio maresciallo dei Carabinieri dalla memoria prodigiosa e profondo conoscitore della mala milanese e infine c’è Renato, uno splendido settantenne che per essere al centro dell’attenzione dei suoi compaesani ne inventa di tutti i colori, e tanti altri personaggi minori. Anche gli ambienti dove si svolge la storia sono molto variati: dalla vita semplice di un piccolo paese romagnolo alla vita frenetica di Milano, al cosmopolitismo di Londra e a una colorita puntata in Egitto, nel mondo del jet-set internazionale.

Autore: Serafino Ghiselli

Formato: 15x21 cm Pagine: 112 

Rilegato in brossura