Lettere
Gabriele Mercati - Pandemia Vedi a schermo intero

Gabriele Mercati - Pandemia

In una tiepida serata del 2012 una cometa cade sulla terra spezzandosi in più parti. Una di queste precipita in Adriatico provocando uno tsunami. Ci sono tante vittime e ingenti danni. La parte principale del corpo celeste precipita nel Sahara.

 

Maggiori dettagli

IBN 9788889900581

100 Articoli disponibili

15,00 €

Gli scienziati accorrono scoprendo che il nucleo della cometa è popolato da virus e batteri sconosciuti. Mentre la maggior parte di quegli esseri è innocua, due microrganismi risultano essere letali. La popolazione umana è sul punto di estinguersi. I pochi sopravvissuti dovranno lottare per trovare cibo e per difendersi da bande di prepotenti malfattori. Una storia avvincente ricca di dinamismo e colpi di scena. Ma...

Formato 15x21- pagg. 176 - peso 256 g

Spese di spedizione gratuite